Chiesa di San Fracesco ed ex-Convento, Monteleone di Spoleto ( ! In attesa di nuovi sopralluoghi ! )

Chiesa di San Fracesco ed ex-Convento, Monteleone di Spoleto ( ! In attesa di nuovi sopralluoghi ! )

Approfondimento: La chiesa di San Francesco venne edificata nel coro del XIV° secolo, rimneggiata nel secolo successivo, poi  restaurata radcalmete dopo il terremoto del 1703. La chiea recentesca doveva avere propozioni più slanciate delle attuali; infatti il pavimento fu rialzato nel XV° secolo e tagliato l’affresco della crocifissione sulla sinistra. La facciata è oranata da un portale ogivale con rilievi naturalistici tra i girali degli archi. Sul fianco destro della chiesa ci sono possenti contrafforti che conferiscono all’edificio un carattere di luogo fortificato. L’imterno a due navate divise da pilastri di pieta. Quella maggiore è decoata da un soffitto ligneo dipinto da Giuseppe Frigerio di Norcia (1760), la minorrre è coperta dca volte a crociera e costoloni. Restano numerosi affreschi, alcuni danneggiati e poi restaurati. E’ pesente il chiostro un tempo coperto da volte. Ora da una tettoia a spiovente unico; sono presenti lunette con storie di San Franceso, affresci del XVIII° secolo e frammenti epigrafi e scultorei di varie epoche. Nella chiesa iferiore, il vecchio coro conserva affreschi di soggtto francescano, caratterizzati da pesanti riipinture che costituiscono un’interessante testimonianza della pitura dell’Umbria meridionale del XV° secolo. Nella sacrestia è ospitata una piccola ma notevole raccolta di arte sacra (sculture dal XIV° al XVII° secolo, oreficeria, parati liturgiici e codici pergamenacei) che include anche una scultura lignea d “Madona con bambino” del XIII° secolo.

 

Indirizzo: Monteleolne 06045 Spoleto

E-mail: info@iat.cascia.pg.it

Web: www.comune.montelonedispoleto.pg.it

Telefono: 0743./370421 (at) 043/79130 (Parroco)

Monteleone di Spoleto 06045, spoleto