Chiesa di San Francesco, Bevagna

Chiesa di San Francesco, Bevagna

Edificata alla fine del XIII° secolo sull’antica chiesa dedicata a San Giovanni Battista, sorge sul luogo dove sicuramente sorgeva un tempio romano. L’interno, a navata unica, è stato del tutto rinnovato nel 18° secolo.

indirizzoPiazza Garibaldi, Bevagna, 06031
oraridalle  8,39 alle 18,30 tutti i giorni
biglietteriaingresso gratuito
email info@iat.foligno.pg.it

  • Situata nel punto più alto della città, la chiesa ha subito sostanziali modifiche nel corso dei secoli. Risale al 1276 ma un’iscrizione in latino sulla contro facciata ricorda le modifiche apportate all’edificio nel 1756, di questo periodo sono l’organo e l’altare maggiore che ospita il dipinto di “San Francesco e San Giovanni Battisa.” A destra si apre la cappella Ciccoli adorna di marmi policromi con pavimenti originali; conserva anche due tombe del ‘500 di cui quella a destra è  ornata di una Pietà di Ascensidonio Spacca (1596). Sull’altare si trova il Crocifisso con l’angelo e San Francesco” attribuito a Dono Doni. A sinistra sotto una grata di ferro è murata una pietra sulla quale la leggenda vuole che San Francesco posò i piedi quando predicò agli uccelli nel pian d’arca. Nella cappella seguente c’è un tabernacolo della 2° metà del ‘400; nella cupola belle terracotte smaltate con i simboli della passione e rovinati affreschi  attribuiti a Francesco Providoni. Nella seconda cappella a sinistra ci sono”Immacolata Concezione” e “Trinità e Santi” di Ascensidoni0 Spacca.

     

 

piazza garibaldi , bevagna