ITINERARIO_11° ITINERARIO:  ATTRAVERSANDO LA VALLE UMBRA

(MONTEFALCO, BEVAGNA, TREVI, CAMPELLO SUL CLITUNNO, SPOLETO)

Itinerario alla scoperta delle città, dei centri storici e dei suggestivi borghi medievali della valle umbra, luogo di  grande varietà paesaggistica e con forti segni di una intensa umanizzazione .

 

ITINERARIO_22° ITINERARIO: I GRANDI CICLI RINASCIMENTALI

(MONTEFALCO,  SPOLETO)

L’itinerario prende in considerazione due siti di interesse dello stesso periodo storico-artistico: nel 1452 Benozzo Gozzoli viene chiamato a Montefalco per decorare la chiesa di San Francesco con le storie del Santo; dopo 15 anni viene commissionata a Filippo Lippi la decorazione dell’ abside del Duomo di Spoleto con le storie della Vergine.

 

ITINERARIO_33° ITINERARIO: LA PISTA CICLABILE DA SPOLETO A BEVAGNA

(SPOLETO, SAN GIACOMO, CAMPELLO SUL CLITUNNO, TREVI, BEVAGNA)

L’itenerario prende in considerazione alcuni siti di notevole interesse fino alla città di Bevagna lungo un percorso tutto pianeggiante e piacevole che unisce luoghi dal forte valore storico-artistico e spiritual-religioso.

 

ITINERARIO_44° ITINERARIO: UMBRIA TRA SACRO E PROFANO

(SANT’ANTOLIA, CAMMORO, FERENTILLO)

Un viaggio nel territorio della Valnerina alla scoperta dei santuari terapeutici dove venivano effettuate particolari  pratiche e preghiere per la salute delle anime e del corpo dei fedeli.

 

 

ITINERARIO_55° ITINERARIO: CAMMINI D’EUROPA, LA VIA DI SAN FRANCESCO

(TREVI, PORETA, SPOLETO, CESELLI, ARRONE)

L’itinerario si sviluppa sull’ antica via di San Francesco che conduce a Roma. Un vero e proprio viaggio spirituale alla scoperta dei luoghi cari al Santo, nell’area della Arcidiocesi Spoleto-Norcia.

 

ITINERARIO_6

6° ITINERARIO: ITINERARIO  BENEDETTINO

(NORCIA, PRECI , SANTA ANATOLIA, FERENTILLO , SPOLETO, GIANO DELL’UMBRIA)

Percorso affacinante in luoghi incatanti, dove la natura e l’arte narrano la religiosità delle Santo Patrono d’ Europa e dei  monaci che diffusero la sua regola in tutto il territorio umbrio.

 

ITINERARIO_77° ITINERARIO: ITINERARO DELLA SANTITA’ FEMMINILE

(MONTEFALCO, CASCIA, NORCIA)

Itinerario alla scoperta delle grandi figure che hanno segnato in profondità la fede e la civiltà del loro tempo, attraverso  i luoghi di culto  dedicati a Santa Rita da Cascia , Santa Chiara da Montefalco e Santa  Scolastica da Norcia.

 

ITINERARIO_88° ITINERARIO:  IL SENTIERO DEGLI ULIVI

(Spoleto, Campello sul Clitunno, Trevi)

Il sentiero ideato dal Cai di Spoleto e Foligno nasce con l’intento di valorizzare la fascia collinare del territorio umbro dominata dall’olivo. Il percorso si snoda intorno a quote di 500-600 metri di altitudine offrendo scorci panoramici e punti d’ interesse naturaistici e storico-artistici di notevole interesse.

 

ITINERARIO_99° ITINERARIO: LA STRADA DELL’O EXTRA VERGINE D’OLIVA

(Trevi e zone limitrofe)

Un percorso alla scoperta  dell’ oro verde dell’ Umbria, lungo strade ricche di luoghi e monumenti d’interesse naturalistico e storico-artistico. www.stradaoliodopumbria.it

 

ITINERARIO_1010° ITINERARIO: LA STRADA DEL SAGRANTINO

(BEVAGNA , CASTEL RITALDI GIANO DELL’UMBRIA, GUALDO CATTANEO, MONTEFALCO)

Nell’Umbria centrale alle pendici del colle sovrastato da Montefalco, viene coltivato uno dei vitigni più nobili di tutta Italia: il Sagrantino.

 

ITINERARIO_1111° ITINERARIO: LA VALNERINA TRA NORCINI, CASARI E TARTUFARI

(CASCIA, MONTELEONE DI SPOLETO, NORCIA, POGGIODOMO, PRECI)

Il versante umbro dei Monti Sibillini  racchiude un patrimonio di cultura e di prodotti enogastronomici di grande qualità ancora oggi coltivati e preparati con la maestria delle genti del luogo seguendo tradizioni plurisecolari.