In Bio Veritas

In Bio Veritas

monumenti_verde

Agricoltura biologica e mangiar sano protagonisti a Scheggino il 6 e il 7 giugno prossimi con la prima edizione de “In Bio Veritas-nutrirsi a regola d’arte”, l’evento culturale organizzato dalla fondazione Giulio Loreti Onlus insieme all’eclettica artista americana Francesca Owens Spoletina d’ adozione. La Owens è da sempre attiva nella promozione di progetti di tipo socio-culturale-formativo e nella prevenzione e cura dell’educazione alla salute, unita all’artista da una passione comune per il benessere e per la moralità.
Saranno due giornate dedicate ad arte, cultura, laboratori, approfondimenti sull’ agricoltura biologica ed il magiare sano, oltre a degustazioni di prodotti locali genuini. Obiettivo principale dell’evento, è cercare di responsabilizzare e sensibilizzare le persone riguardo all’alimentazione e alla nocività di alcune colture, nonchè infondere loro un comune senso di etica e di sostenibilità. E’ soprattutto un ritorno alle origini che i promotori della manifestazioni auspicano per poter curare e prevenire le malattie in maniera più naturale e semplice possibile, proprio come diceva Ippocrate: “Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo”. La prenotazione per i laboratori è obbligatoria al recapito telefonico 0743/275827 oppure tramite e-mail info@fondazionegiulioloreti.it .

  • Parcheggi riservati presenti in diversi punti del paese.

    Le vie principali hanno una buona pavimentazione e sono tutte ben percorribili  ad eccezione della parte alta del paese.

    E’ possibile passeggiate comodamente lungo il fiumiciattolo ed anche fare pesca delle trote e ammirare vicino le acque del fiume Nera.

    Il Museo Urbani risulta discretamente accessibile.

    Nel paese sono presenti bar e ristoranti accessibili.

, scheggino